Agriturismo aggiunto ai preferiti
Agriturismo rimosso dai preferiti

Pensiunea La Izvoare - alloggio in Oltenia

Beharca (Dolj) - Oltenia



Contatta
Aggiungi ai preferiti
Rimuovi dai preferiti
Pensiunea La Izvoare - alloggio in  Oltenia (Attività e i dintorni)

Pensiunea La Izvoare - alloggio in  Oltenia (Attività e i dintorni)

Chiesa Reale "San Dumitru" - Questa è una chiesa costruita da Matei Basarab e risale al periodo 1651-1652, è costruito su un luogo più vecchi. Edificio della chiesa è stata fatta dopo una croce greca a forma di piano, con un portico aperto, una torre sulla navata centrale e due nartece. Ha subito gravi danni dopo il terremoto dell'11 gennaio 1838, fu ricostruita tra il 1885 -1889 dall'architetto francese Emile Lacomte di Nouy. Nel 1906 e nel 1933 fu restaurato, il tutto poi viene eseguito murales e interni da pittori francesi e Menipot Bories. Attualmente, la Cattedrale Metropolitana di Oltenia, qui vengono depositate le reliquie dei Martiri Tatiana Santo.

Bani-casa è stata costruita nel 1699 su iniziativa del principe Constantin Brancoveanu ed è il più antico edificio civile della città e uno dei più antichi monumenti architettonici del suo genere nel paese. La costruzione di questo monumento è stato fatto sul sito di un vecchio edificio (risalente al XV secolo), appartenuto a nobili famiglie mare Craiove?ti. Nel 1750, questo ha funzionato prima scuola rumena di Craiova. Attualmente ospita il Museo di Etnografia e arte popolare.

Popova Fontana-fontana fu costruita nel 1613 dopo una pianta quadrata, ogni lato ha una nicchia, ed i lati di S e V sono state eseguite due iscrizioni, una con e una lettere latine con caratteri cirillici. Nel 1651 è stato attribuito a Matteo Basarab, il rifacimento che, dove è anche chiamata la "Fontana Basarabestilor".

Bucovat-Un monastero fu costruito tra il 1506-1512 e fu poi ricostruita nel 1571-1572 da Stefan e il suo denaro figlio Parvu e dipinto nel 1574. La chiesa del monastero è dedicata a "San Nicola", è stata devastata nel 1781 e demolito nel 1834 Jiu acque campana. Complesso conventuale era fatta di mattoni e ha un trifoglio e un altare ettagono. L'11 gennaio 1838, cadde in rovina a causa di un terremoto, fu ricostruita più tardi. E 'stato restaurato e ristabilito il monastero, dopo la prima guerra mondiale da parte della Commissione dei Monumenti Storici. Attualmente lavora nel monastero dell'Arcidiocesi di Craiova Theological Seminary.

Parco Romanescu fatta dall'architetto francese E. Redont, tra 1900 -1903, è uno dei parchi più grandi e più belli del paese (copre circa. 90 ha.). Qui c'erano serre costruite, un lago con le isole, statue, fauna selvatica e un ponte superbo sospensione fredda.

Riserva ornitologica, che si trova nella Comunità Ciupercenii Noi, nella contea di Dolj, questa riserva è l'unico posto nel Danubio è rimasto neindiguit. È un luogo importante di nidificazione di varie specie di uccelli come la Garzetta (Egretta garzetta), airone cenerino (Ardea purpurea), la cicogna nera (Ciconia nigra), corcodelul grande (Podiceps cristatus), il tasso di Motley (Anas strepera), ecc .


(Tradotto da Google Translate)

Servizi

Benessere e fitness:
  • Sauna / Bagno turco
  • Palestra
Attrazioni/attività nelle vicinanze:
  • Parchi naturali
  • Musei e gallerie
  • Chiese e monasteri